Le tipologie di forno a microonde

Disporre di un forno a microonde è un valoroso aiuto per poter preparare in modo rapido il pranzo oppure la cena. Gran parte delle persone ormai non possono proprio farne a meno di questo valido elettrodomestico da cucina. Tutte le informazioni sul sito www.guidafornoamicroonde.it.

Dove posizionare il forno microonde.

Sarà sufficiente poter posizionare un forno a microonde sul piano di lavoro oppure sopra i mobili bassi della cucina, collegare il cavo di alimentazione alla presa elettrica ed usarlo.

Se lo spazio in cucina non fosse sufficiente, la soluzione ottimale è un forno a microonde da incasso oppure se si dispone di un ambiente ampio e grande  a quel punto un microonde over the range rappresenterebbe l’ideale.

I forni a microonde , dunque possono essere posizionati su un piano di lavoro, possono essere incassati in un mobile oppure attaccati a parete e c’è la disponibilità in più e differenti suddivisibili in:

-forni a microonde di medie dimensioni;
-forni a microonde di grandi dimensioni;

-forni a microonde compatti.
Il forno a microonde da tavolo è molto comune ed è disponibile in ogni dimensione, si tratta di un modello “pronto per l’utilizzo”,  difatti, basterà toglierlo dal suo imballo, posizionarlo su un piano, collegare il cavo di alimentazione alla presa di corrente per usarlo.
Fra i suoi vantaggi, primeggia la facilità con cui potrà venir spostato e trasportato da un ambiente all’altro.

Il forno a microonde da incasso invece, rappresenta una perfetta soluzione in caso di poco spazio , infatti, potrà essere installato in un armadio oppure mobile della cucina, quindi, si distingue dai modelli da tavolo, perchè i suoi due laterali esterni non risultano essere rifiniti.
I modelli disponibili a livello di design sono quelli di medie e grandi dimensioni invece, sotto l’aspetto tecnologico, sono multifunzione, in gran parte combinati con sistema di cottura a convenzione e grill.

Inoltre ci sono i forni a microonde over the range, accattivanti esteticamente, rendono la cucina molto elegante e raffinata ed anche funzionale mediante la loro collocazione sopra il piano di cottura.
Tali microonde hanno la luce sulla parte inferiore per un’illuminazione del piano di cottura sottostante e di un sistema di ventilazione e aspirazione capace di eliminare sia odori che fumi alla stregua di una cappa aspirante.
Il loro costo è alto, ed inoltre richiede sempre l’intervento di un installatore professionista, ma l’effetto del design è proprio unico e impareggiabile.
Visto che la loro profondità è minore a differenza di altri tipi, i produttori hanno cercato di oltrepassare tale inconveniente producendo modelli senza piatto girevole o con la possibilità di essere disattivati ed estratti se necessario.

 

 

 

Navigazione articoli